IL SITO UTILIZZA I COOKIE
per fornire maggiori funzionalità

Risveglio dalla Germania

Pubblicato Domenica, 05 Febbraio 2012 00:49
Scritto da Alessandro

Buona serata di boxe dalla Germania.Hernandez knocks Cunningham down

Dopo un gennaio di torpore pugilistico in Europa si è tornati a presentare uno spettacolo coi fiocchi in terra germanica; a tenere banco come match clou il titolo IBF dei massimi leggeri tra il cubano Yoan Pablo Hernandez e lo statunitense Steve Cunningham.

Si trattava di una rivincita dopo la technical decision dell'andata dovuta a una testata, con vittoria ai cartellini per il mancino cubano.

Cubano che ha dimostrato anche stavolta di conoscere molto bene la nobile arte; ha spesso messo in difficoltà l'americano infliggendogli peraltro due pericolosi knock down nel quarto round.

L'americano finiva la ripresa con mestiere quando sembrava ormai sull'orlo del knock out; risultava a sprazzi pure pericoloso nel resto del match, soprattutto quando colpiva con serie veloci sottraendosi alla corta distanza, dove il cubano risultava più veloce e preciso.

Vittoria meritata ai punti per Hernandez che si consacra re della categoria, mentre l'ottimo pari peso Huck cerca il balzo verso i massimi.

Nel sottoclou incontro interessantissimo per il titolo europeo sempre nei massimi leggeri, tra il mancino russo Alexander Alekseev e l'irriducibile serbo Enad Licina.

Alexander Alekseev vs Enad Licina

Alekseev bombarda la faccia del serbo da tutte le angolazioni con estrema scioltezza per tutto il match; il campione del mondo 2005 dei dilettanti denota però una certa debolezza difensiva, in quanto il serbo riesce a rendersi pericoloso di tanto in tanto, pur con azioni monocordi colpendolo in particolare col destro.

La vittoria è comunque certa per il russo di stanza in Germania.